Tournée in Giappone 2016: la conferma del prestigio dell'ensemble veneziano in Estremo Oriente
Sono bastati pochi attimi per annunciare o meglio, confermare, l’apprezzamento e il prestigio che del resto già nelle edizioni passate ha reso l’appuntamento annuale degli Interpreti Veneziani in Giappone un evento molto atteso con un tutto esaurito per le cinque date previste (il debutto all’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo sabato 1 ottobre, seguito dalle performance alla Kamakura Hall il 2, Ebina Hall il 3, Shimin Hall di Machida il 4 e il concerto finale alla Ginza Yamaha Hall di Tokyo il 5). Durante tutte le performance l’ensemble ha letteralmente tenuto in sospeso l’audience: non un respiro, un rumore inopportuno, un programma maldestramente scivolato dalle mani o un’uscita prematura. Il programma ha incluso composizioni di Vivaldi, Bach, Tartini, Leo, Scarlatti e Paganini eseguiti con maestria, estro, passione e brio. Alla fine, un caloroso apprezzamento e un arrivederci alla tournée 2017.